ARES

ARES-ilpalagione-sangimignano-merlot-doc
SAN GIMIGNANO MERLOT D.O.C.

Rappresenta l’altra eccellenza della produzione aziendale.
L’analisi di questo vino in purezza è iniziata nel 2004 e solo dopo aver avuto rassicuranti esempi di longevità e freschezza si è deciso di iniziarne la commercializzazione a partire dalla vendemmia 2013.
E’ certamente un vino moderno, in linea con le attuali e cosmopolite esigenze gastronomiche, che sa unire indubbie qualità di finezza, eleganza e morbidezza a sensazioni di un’infinita freschezza e piacevolezza di beva tanto da rivedere la storica tradizione bianchista di questo territorio ridisegnando sapientemente una moderna geografia vitivinicola.

I grappoli dopo un’accurata cernita, subiscono una delicata diraspa-pigiatura, a cui segue la fermentazione alcolica ad una temperatura di circa 28/30° con frequenti ma delicati rimontaggi ed infine una macerazione sulle bucce per circa 20/30 gg. in piccoli serbatoi inox, larghi e bassi così da favorirne il maggior contatto liquido/bucce e la conseguente migliore estrazione sia dei tannini che delle sostanze coloranti.
Dopo la svinatura, il vino viene riposto in barriques di rovere francese per concludere la fermentazione alcolica a cui farà immediatamente seguito la fermentazione malolattica.

Il vino riposa per almeno 24 mesi nei contenitori di legno e successivamente senza alcun processo di stabilizzazione e filtrazione viene imbottigliato dove riposa per altri 12 mesi in bottiglia prima che sia posto in commercio.

Servire a 16/18°C in calici da rossi di grande struttura avendo cura dell’ossigenazione.

PREMI

rassegna-stampa-Palagione-2018
rassegna-stampa-Palagione-2017
Press-cuttings-2016_Palagione